La nostra storia

All’origine della realtà si trovano i sogni.

Nel cuore delle Langhe, sulle colline di Barbaresco nacque,  a metà ’900, l’azienda vitivinicola Cascina Albano. Il nome deve la sua origine a nonno Marco, che innamorato della terra dove era nato, decise di chiamare l’azienda con il nome della collina su cui sorgeva: Alban, ovvero “baciata dai primi raggi di sole”.

Verso la metà del’900 la nostra piccola azienda, a conduzione familiare, diventò una realtà concreta ed entusiasmante. Con l’arrivo di Natale, che da sempre ha creduto nella nostra terra e nei vitigni storici piemontesi, Cascina Albano è emersa per il rispetto per la natura e per la capacità di trasmettere passione ed emozioni genuine.

Marco, invece, rappresenta la nuova generazione di Cascina Albano. Dopo gli studi in viticoltura ed enologia, è riuscito a far emergere una nuova immagine dell’azienda, scommettendo sulla moderna creatività, senza però dimenticare il legame storico tra la famiglia Vacca ed il fertile territorio di Barbaresco.

Ci lega l’amore per la terra ed i suoi frutti

Cascina Albano è una cantina tra familiarità e creatività, nata da una lunga tradizione di produttori e viticoltori. Da sempre la nostra famiglia si è impegnata a coltivare le vigne con passione, produrre vini con una forte personalità e raccontare la storia del nostro territorio.

La nostra cultura del vino si tramanda immutabile da decenni, e negli anni le conoscenze dei nonni sono state la solida base su cui costruire i processi di vinificazione attuali. La meticolosità e la passione di nonno Marco, la pazienza ed il coraggio di Natale, la creatività e la visione cosmopolita di Marco, hanno creato la personalità di Cascina Albano e sono accumunate dall’amore che la nostra famiglia ha per la terra ed i suoi frutti.